Événements et initiatives

Chiusura attività a seguito di Ordinanza Regionale

A seguito della Ordinanza Regionale n. 1/2020 con la quale si è disposta su tutto il territorio della Liguria la chiusura di scuole e musei fino al 1^ marzo a partire dalla mezzanotte di lunedì, con la presente si comunica che anche il Museo Minerario di Gambatesa resterà chiuso al pubblico.

Il Parco dell’Aveto, proprietario del sito, informa altresì che approfitterà del momento di chiusura per effettuare alcuni lavori di pulizia, ripristino e messa in sicurezza.


Domenica 1 dicembre

SANTA BARBARA: FESTA DEI MINATORI IN VAL GRAVEGLIA

La Miniera di Gambatesa è lieta di organizzare per i minatori e le loro famiglie la consueta Benedizione con Santa Messa e pranzo per ringraziare la Santa Patrona dei Minatori, Vigili del fuoco e Marinai ricordando che la visita all’interno della galleria con lo storico trenino dei Minatori sarà svolta in modo regolare con la possibilità, visto la giornata, di ingresso ridotto.

Per maggiori informazioni e prenotazioni te. 0185338876


Domenica 10 novembre

REGOLARE APERTURA AL PUBBLICO NEL FINE SETTIMANA E POSSIBILITÀ, DOMENICA 10 NOVEMBRE, DI ASSISTERE ALL’ESERCITAZIONE DEL SOCCORSO ALPINO PER LA SICUREZZA IN MINIERA E ALLA CONSEGNA UFFICIALE DEL DEFIBRILLATORE

Come ogni anno, anche sulla base di una specifica convenzione stipulata con l’Ente Parco dell’Aveto, nella giornata di domenica 10 novembre, si svolgerà l’annuale esercitazione del CNSAS XIII Delegazione speleologica Liguria e Stazione Alpina di Rapallo all’interno della Miniera di Gambatesa in Val Graveglia.

Insieme alle guide della Miniera sarà simulato un intervento di soccorso all’interno del complesso minerario, utilizzando le tecniche di recupero e trasporto normalmente in uso in grotta. Si tratta di un evento formativo ricorrente, al fine di formare e mantenere aggiornate e allenate allo specifico contesto di Gambatesa sia le guide della Miniera, sia gli stessi addetti al soccorso, per garantire la sicurezza dei percorsi guidati all’interno della miniera per ogni malaugurata evenienza.

Domenica in particolare saranno perfezionate le procedure di intervento che vedono diversi tecnici impegnati per garantire la sicurezza all’interno della miniera, come noto oggetto di un percorso turistico di grande interesse storico-culturale: il Museo Minerario di Gambatesa, infatti, continua ad essere una delle maggiori attrazioni del patrimonio minerario nazionale essendo ormai prossimo ad accompagnare il suo 200.000° visitatore. Anche per questo motivo la miniera è oggetto di un continuo e attento riesame sia nelle procedure operative di accompagnamento dei visitatori sia nella esecuzione e nel mantenimento dei percorsi esterni e sotterranei.

Nell’occasione sarà inoltre consegnato alla Miniera di Gambatesa un nuovo Defibrillatore Semiautomatico Esterno DAE, acquistato grazie al progetto regionale per l’ottimizzazione dell’assistenza sanitaria in emergenza nelle zone a ridotta accessibilità, del Dipartimento Regionale Emergenza Sanitaria Territoriale 118 della Regione Liguria insieme al CNSAS per il potenziamento del soccorso nelle zone difficilmente raggiungibili. La Miniera è stata individuata da subito come un sito importante del Parco dell’Aveto, per localizzazione e affluenza di pubblico, ove destinare l’attrezzatura (un altro sito del Parco è il Rifugio Casermette del Penna, che inaugurerà il DAE domenica 17/11): il defibrillatore semiautomatico esterno è infatti indispensabile per trattare l’arresto cardiaco improvviso, ed è in grado di individuare le anomalie nel battito cardiaco e di agire in maniera tempestiva in modo semiautomatico, dimostrandosi fondamentale nelle procedure di pronto intervento.

«Desideriamo ringraziare il Soccorso Alpino per l’imprescindibile servizio di sicurezza che garantisce al nostro complesso, formando con regolarità anche le guide e il personale della Miniera – afferma Michele Focacci, Presidente del Parco dell’Aveto, l’ente titolare del Museo- la società Ski Mine, che gestisce la Miniera, per la consueta disponibilità, e l’ing. Chiappino, la nostra responsabile della sicurezza, per aver non solo organizzato questa importante esercitazione, ma anche per aver consentito che si svolgesse in presenza del normale pubblico di visitatori che la domenica sceglie la Miniera come destinazione turistica e culturale: l’esercitazione e il momento di consegna del defibrillatore rappresenteranno un arricchimento del momento della visita per i fortunati che sceglieranno di venire domenica! Ci tengo a ringraziare anche il Comune di Ne, che si è prodigato con sollecitudine per ripristinare la strada di accesso al Museo minerario, reso problematico in questi giorni dal maltempo, in modo da consentire il regolare afflusso di turisti alla struttura e l’ottimale svolgimento dell’importante esercitazione.”


Sabato 5 e domenica 6 ottobre

JOURS NATIONALES DE SPELEOLOGIE


Sabato 10 agosto

STELLE IN MINIERA

Dalle 21:30 ingresso in galleria in notturna per la notte di San Lorenzo….all’uscita osserveremo insieme le stelle!!!!


HISTOIRES DE MINE

A partire da sabato 29 giugno, tutti i sabati fino al 14 settembre 2019, ripartono gli spettacoli serali di “Storie di Miniera”. Per info e prenotazioni 349 41 27 246


Martedì 18 giugno

SATER FONCTIONNEMENT

mardi 18 giugno 2019, presso la Miniera di Gambatesa, sarà effettuata una simulazione di evacuazione ad opera del Gruppo Speleologico in collaborazione con la Stazione Alpina di Rapallo (CNAS LIGURIA).

Questa esercitazione fa parte dell’operazione SATER, esercitazione interforze di ricerca e soccorso, pianificata e condotta quest’anno dal CNSAS Liguria in accordo tecnico con la guardia costiera, l’aeronautica militare, lo stato maggiore della difesa e le forze armate.

Durante le operazioni di soccorso è previsto anche il recupero di un ipotetico ferito mediante elicottero.

Alla giornata si aggiunge l’attiva partecipazione di una classe del nostro comprensorio.

Tra le scuole delle immediate vicinanze invitate a partecipare, ha risposto con entusiasmo la primaria dell’Istituto Comprensivo Valli e Carasco che parteciperà con la sua classe V°.

Nonostante la fine della scuola la maestra ha ritenuto che questa fosse un’occasione unica ed irripetibile per i propri alunni.

Oltre a partecipare attivamente alle esercitazioni di soccorso, infatti, i bambini potranno visitare gratuitamente la Miniera di Gambatesa.

Nell’occasione la Miniera di Gambatesa rimarrà aperta al pubblico.

Les commentaires sont fermés.